Percorso Nazionale di Potenziamento “Biologia con Curvatura Biomedica”

Il nostro liceo è tra i 27 istituti che il MIUR ha individuato per sperimentare, dall’anno scolastico 2017-18, il percorso “Biologia con curvatura biomedica”. La prospettiva è quella di fornire risposte concrete alle esigenze di orientamento post-diploma degli studenti, per facilitarne le scelte sia universitarie che professionali, aiutandoli a capire se abbiano le attitudini a frequentare la Facoltà di Medicina e comunque facoltà in ambito sanitario.

Il progetto, che si avvale della collaborazione di medici e odontoiatri appartenenti all’Ordine Provinciale, si articola in periodi di formazione in aula e in periodi di apprendimento mediante didattica laboratoriale (da effettuarsi presso strutture sanitarie, ospedali, laboratori di analisi individuati dagli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri Provinciali).

La sperimentazione è indirizzata a tutti gli studenti interessati delle classi terze; ha una durata triennale per un totale di 150 ore che si svolgeranno in orario pomeridiano. Per ulteriori dettagli sui programmi e sulle modalità di valutazione, si vedano gli allegati al PTOF.

Per l'a.s. 2020-2021, svolgono la funzione di referente per l'attività le prof.sse Emanuela Arreghini e Daniela Damiano, le quali si occupano di diffondere le proposte che arrivano alla scuola dai medici e odontoiatri appartenenti all’Ordine Provinciale e coordinare le attività relative al percorso. 

Gli studenti e le famiglie sono invitati a consultare regolarmente la sezione Biomedica NEWS nel  menù a sinistra, dove potranno trovare tutte le proposte e le comunicazioni loro indirizzate.

Allegati
Valutazione Biomedica.pdf
Percorso biologia con curvatura biomedica.pdf