Progetto STEM

Il Liceo "G. Ferraris", nell'ambito del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza e Next Generation EU, ha partecipato all'avviso pubblico del Ministero dell'Istruzione prot. n. 10812 del 13.5.2021 per la realizzazione di spazi laboratoriali e per la dotazione di strumenti digitali per l’apprendimento delle STEM .

Il progetto STEM è una grande occasione per innovare la strumentazione in dotazione all'Istituto, acquisendo materiale che fornisca ai ragazzi una prospettiva più vicina al mondo attuale in così rapida evoluzione.

L’esercizio di abilità digitali e tecnologiche attraverso lo studio delle discipline STEM è di primaria importanza per i giovani che si affacciano al mondo dell’Università e del lavoro, l’opportunità di farlo in ambiente scolastico rappresenta un quid in più per catturare il loro interesse e sviluppare le loro competenze. Per innovare la didattica, attraverso i finanziamenti ministeriali ed europeri si è pensato all’acquisto di materiale che permetta ai ragazzi di interfacciarsi con strumenti di misura digitali, osservare fenomeni in tempo reale attraverso apparecchiature tecnologiche di ultima generazione, potenziare le competenze e le abilità nell’ambito del coding e della progettualità, puntando soprattutto al cooperative learning per sviluppare le soft skills e per l’esercizio della cittadinanza attiva.

Sul lato sinistro dello schermo è riportata la documentazione predisposta dal nostro Liceo relativa al progetto STEM.