NUOVA SEZIONE: Liceo Scientifico Ordinamentale con potenziamento di matematica e fisica

La sezione con potenziamento di matematica e fisica sarà attiva a partire dall'a.s. 2022-2023

La nuova sezione con potenziamento di matematica e fisica del Liceo Scientifico “G. Ferraris” di Varese è progettata di concerto con i docenti del Dipartimento di Scienza e Alta Tecnologia dell’Università dell’Insubria di Varese, sulla falsariga dell’iniziativa “Liceo Matematico” proposto a livello nazionale dall’Università di Salerno.

Questa nuova proposta didattica è finalizzata ad ampliare la formazione culturale degli studenti e a svilupparne le capacità critiche e l'attitudine alla ricerca scientifica. Vengono approfonditi contenuti di matematica in modalità laboratoriale e interdisciplinare coinvolgendo la fisica e, ove possibile, le scienze naturali, la filosofia e la letteratura.

Le lezioni si svolgono in compresenza con i professori dell’Università dell’Insubria e sono connotate da una forte collaborazione tra docenti universitari e docenti del Liceo, sia in fase di progettazione sia in fase di realizzazione.

A tal fine sono state inserite nell’orario due ore settimanali aggiuntive al biennio e un'ora settimanale aggiuntiva al triennio, che si svolgeranno in orario curricolare e in alcuni periodi dell'anno, a seconda della proposta didattica, in orario pomeridiano.

Si precisa che non si tratta di un nuovo indirizzo liceale, poiché non rientra tra quelli espressamente previsti dai regolamenti ministeriali, ma di un progetto realizzato dall’Istituto nell'ambito della propria autonomia didattica e organizzativa.

La sezione del Liceo Scientifico con potenziamento di matematica e fisica, nel prossimo anno scolastico 2022/2023 è attivata nell’indirizzo Ordinamentale. Si valuterà la possibilità di estendere l'iniziativa, a partire l’a.s. 2023/2024 anche ad una sezione dell’opzione Scienze Applicate.